Chi sono

Se vivo dipingo, se dipingo vivo.
Nel momento in cui dipingo sono aperto alle intuizioni, vivo il presente.
Dipingere è una necessità della mia anima perché attraverso il disegno la mia energia interiore si tramuta in una realtà materiale che contiene in sé  l’immateriale.
“L’essere umano ed il suo pensiero al centro dell’universo”: questo è il leitmotiv della mia arte e la ragione per la quale prediligo dipingere figure umane.
Con ogni mia opera voglio dar vita ad una emozione nell’osservatore, qualunque essa sia, poiché l’arte è lo strumento che più avvicina l’essere umano al concetto di creazione permettendogli così di percepire e cogliere la bellezza, il sogno, il desiderio e la libertà.
Il pittore nell’atto di dipingere, lo spettatore nell’atto di contemplare: ed è condivisione del sentire di un istante.
Desidero che ogni mio dipinto sia non solo la culla di un’emozione ma anche di un messaggio, perché l’arte è comunicazione.
Attraverso i miei dipinti, la forza dei loro colori, delle loro luci e delle loro ombre, delle loro forme e dei loro spazi, comunico il respiro dell’Amore “che move il sole e l’altre stelle”.
Perché dall’Amore tutto ha origine.